Passa ai contenuti principali

-- Spugna di mare --

Ciao ragazze 💜
oggi vi propongo un articolo particolare perché non vi parlerò di prodotti cosmetici ma di un accessorio per la cura della pelle.

Sto parlando della spugna di mare.

Qualche mese fa ho iniziato ad interessarmi a queste spugne grazie a qualche post su Instagram.
Ho iniziato a leggere moltissimi articoli sull' argomento e ho approfittato della mia visita al Sana a Bologna per acquistare la mia prima spugna di mare nello stand Cose della natura.

Prima di tutto, cosa sono??

Ci sono vari filoni di pensiero sulla definizione di questa spugna.
C'è chi dice che è un animale, chi dice che è una pianta.
Prima di tutto non è una vera pianta perché non partecipa alla fotosintesi clorofilliana e per quanto mi riguarda non la ritengo neanche un animale perché non ha muscoli, non ha un apparato digerente, non ha neuroni e non ha un sistema nervoso dunque secondo il mio modesto pensiero è un semplice organismo marino nonché una "pianta".

Dove vengono raccolte??

Ovviamente vengono raccolte in diversi mari nel mondo ma io mi concentrerò soltanto su quelle del Mar Mediterraneo e del Mar Adriatico perché hanno una migliore qualità.

Prima di tutto io vi consiglio di andare a dare un' occhiata al sito Cose della natura perché la rimozione è controllata e viene fatta seguendo le varie leggi vigenti.
Le colonie di spugne vengono raccolte a mano e senza stressare l' ambiente marino.

Questo sito ha due tipi di spugne di mare e vengono suddivise in base alla porosità.
Troviamo dunque le Fine Dama che si suddividono a sua volta in lavata e sbiancata e poi c'è l' Arcipelago anch' esse suddivise negli stessi gruppi.


Fine dama ↝ ha una porosità molto sottile e sono perfette per il viso perché sono molto più soffici.

Fine dama sbiancata ↝ grazie ad un processo di ossigenazione la spugna diventa un pochino più bianca ed ancora più morbida.

Fine dama lavata ↝ è una spugna raccolta, depurata e pulita in modo che possa essere usata cosi come è stata trovata.

Arcipelago ↝ un pochino più ruvida rispetto alla fine dama. Ottima per lavare le zone meno delicate come per esempio il corpo.

Arcipelago sbiancata ↝ stesso discorso della fine dama.

Arcipelago lavata ↝ anche qui la spugna viene raccolta, lavata ed è già pronta.

A cosa servono??

Bè, innanzitutto è ottima per depurare la pelle, toglie il sebo in eccesso, aiuta a stimolare la microcircolazione ed ha un potere disinfettante naturale.
La particolarità che contraddistingue la spugna di mare è la presenza di iodio al suo interno.
Questo fa si che con la costanza va a detossinare la pelle e aiuta ad avere un colorito più sano.

Come mi sto trovando??

Benissimo, la uso principalmente per struccarmi la sera e per detergere il viso la mattina.
Mi piace molto anche per la rimozione delle maschere.
Ha una morbidezza unica, sembra una nuvola e la preferisco alla spugna di konjac.
Infatti quest' ultima l' ho abbandonata e messa in un cassetto.


Non c'è bisogno di un' attenzione particolare perché basta pulirla tutte le sere con un po di detergente ed il gioco è fatto.
Hanno una buona durata, infatti possono tranquillamente arrivare a 8 mesi oppure un anno.
Per mantenerle al meglio ogni due mesi è necessario un piccolo bagnetto con un cucchiaino di bicarbonato, in questo modo si rigenerano e vengono pulite ulteriormente.

Bene ragazze per oggi è tutto.
Spero di avervi spiegato egregiamente e a grandi linee cosa sono e spero di avervi messo un pochino di curiosità.

Provatele e sono sicura che non ve ne pentirete.

💦A presto con il prossimo post💦











Commenti

  1. Cara Chiara, è gia un po tardi per me, perciò
    ti lascio con la buona notte!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao! Molto interessante questo post, non ne avevo mai letto uno così accurato, adesso so che c'è una differenza tra tutte queste spugne, grazie! ;)

    RispondiElimina
  3. feci scorta in grecia, solo che ora le ho finite tutte ma le ho amate!

    mallory

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono molto le spugne anche se non ho provato queste di mare di cui però sento sempre parlare bene. Mi piacerebbe quella a porosità sottile!

    RispondiElimina
  5. Ciao! Io ne ho acquistata una per applicare il fondo di cose della natura e a breve la voglio provare! Molto interessanti queste spugnette! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Piacciono tanto anche a me per la delicatezza soprattutto per togliere le maschere

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - Venus - Fango termoattivo anti-cellulite

Ciao ragazze❤
oggi vi parlo di questo fango termale termoattivo anti-cellulite di Venus che consente di fare da soli un vero e proprio trattamento uguale ai centri termali.
Sta arrivando l' estate e tutte noi vogliamo arrivarci al meglio 👀 ahaha


Il fango è composto da argilla, sali minerali e alghe marine ed ha una consistenza molto corposa.

Io ho provato questo prodotto per un mese3 volte a settimana e ho visto la differenza;
la pelle il giorno dopo appare veramente liscissima.

Lo applico nelle zone più problematiche e lascio il tutto in posa 15\20 minuti più o meno ( nell' involucro c'è scritto 12 minuti ) poi lo  tolgo con acqua calda.

Questo fango però per me hasoltanto un' aspetto negativo.

L' ODORE.

Per me l'odore di un cosmetico deve essere piacevole perché è un momento di coccole questo però aveva un retrogusto di "pesce morto"( scusate il francesismo).😀
Mi spiego meglio: l'odore di per sé non era male a primo impatto ma ogni tanto si…

-- Trico Bio di Athena' s --

Ciao ragazze💚
Sono ancora qui per parlarvi di una nuova linea uscita da poco.
L' azienda in questione è l' Erboristica di Athena's.

Pochi mesi fa appunto è uscita La TRICOBIO professional, una linea professionale biologica certificata per la cura dei capelli.

All' interno della TRICOBIO troviamo prodotti per 4 tipologie di capello.
Inizio a presentarvele.

1-  LUCE SUBLIME (Linea gialla)
Grazie ad un innovativo Acido ialuronico quaternizzato il capello appare meno stressato, più idratato e molto più luminoso.
All' interno troviamo lo shampoo e il balsamo idratante e infine un siero Anti-crespo.

2- RIPARAZIONE PROFONDA (Linea verde)
La cheratina vegetale derivata da cereali svolge un' azione ristrutturante e fortificante. Ne fanno parte 4 prodotti. Shampoo, balsamo, un siero ed infine i cristalli liquidi.

3- LISCIO ASSOLUTO (Linea rosa)
L'ingrediente principale di questa linea è l'olio di monoi e fiori polinesiani, ottimi per rendere il capello lisci…

- Pulizia del viso -

Ciao ragazze💚
l' altro giorno, mentre sistemavo tutti i miei prodotti mi sono accorta che non vi ho mai parlato dei guanti struccanti o simili.
Quindi oggi sono qui per parlarvi di quelli che ho provato fino ad ora.
Ovviamente li ho provati tutti con acqua e nient' altro, infatti questi guanti servono proprio per evitare tutti gli sprechi che comporta lo struccaggio.

Inizio con i guantini di Glov.


Questo è un brand molto famoso per i suoi guanti. Li ho provati tutti e 3 grazie all' abbonamento alla mybeautybox e mi sono piaciuti molto. Questi sono dei campioni prova.
L' azienda realizza tre diversi guanti per tre tipologie di pelle e lo trovo ottimo.
Preciso che io faccio un trucco completo e abbastanza pesante ogni giorno (quasi) quindi ci metto sempre molto per struccarmi bene. Sicuramente per un trucco leggero opterei per i secondi.


Ed ora passiamo ai dischetti struccanti di Lamazuna.  www.lamazuna.com


Questi vengono venduti in una scatolina di legno molto carina …